Spaghetti con i ricci alla gallipolina

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti con i ricci alla gallipolina


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di spaghetti
    50 grossi ricci
    1 mazzetto di prezzemolo
    1 limone
    1,5 dl di olio extravergine di oliva pugliese
    sale
    30 g di pepe nero in grani

    1 Aprite i ricci con l'apposito attrezzo e raccogliete il frutto arancione in un piatto fondo da portata. Tenetene da
    parte un po' per la decorazione finale del piatto.
    2 Spremete il limone e filtrate il succo sui ricci, facendolo passare
    attraverso un colino sottile, aggiungetevi l'olio extravergine di oliva e mescolate.
    3 Tritate finemente il prezzemolo e
    pestate grossolanamente il pepe nero, poi unite tutto ai ricci con un pizzico di sale.
    4 Fate cuocere gli spaghetti al
    dente in abbondante acqua salata, scolateli direttamente nel piatto da portata con i ricci, mescolate accuratamente per
    qualche minuto, per dar modo alla pasta di insaporirsi e di assorbire il liquido del condimento. Guarnite con i ricci
    tenuti da parte e servite immediatamente.

    di SAPORI DELLA CUCINA Riproduzione riservata