Spaghetti con bottarga

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti con bottarga


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di spaghetti
    150 g di bottarga (uova di tonno)
    400 g di pomodori maturi, ma sodi
    un mazzetto di basilico
    un cucchiaino di origano
    un limone non trattato
    aglio
    olio (meglio se extra vergine d'oliva)
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Grattugiate la bottarga e mettetela in una ciotola con 3 cucchiai di olio di oliva, le foglioline di basilico lavate, asciugate e tagliuzzate, l'origano, il limone e una abbondante macinata di pepe. Coprite e lasciate macerare per 2 ore. Sbollentate i pomodori, sbucciateli, apriteli, eliminate i semi e divideteli a striscioline. Sbucciate 3 spicchi di aglio e fateli rosolare a fuoco basso in una padella, con 3 cucchiai di olio. Unite la polpa dei pomodori, salate, pepate e fate cuocere piano per 10 minuti. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli molto al dente e versateli nella padella contenente i pomodori. Unite la bottarga con la sua marinata, mescolate e fate «saltare» per un minuto su fuoco vivo. Servite aggiungendo, a piacere, un'altra macinata di pepe.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata