• Procedura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti aglio olio e granchio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Aprite il carapace di 1 grosso granchio e raccogliete tutta la polpa scura nel frullatore, tenendo da parte il corallo arancio brillante. Estraete la polpa bianca dalle chele. Riunitela in una ciotola, conditela con sale, pepe, il succo di 1 limone e un filo di olio extravergine. Soffriggete in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio, 2 spicchi di aglio a fettine e un peperoncino sbriciolato. Quando l'olio profuma toglietelo dal fuoco. Cuocete al dente 400 gr. di spaghetti. Versate un mestolino di acqua di cottura e 2 cucchiai di olio nel frullatore, frullate a crema la polpa scura del granchio. Scolate gli spaghetti, ripassateli in padella con l'aglio e il peperoncino, aggiungete la crema frullata, metà della polpa di chele e disponete nei piatti. Guarnite con il resto della chele, il corallo sbriciolato e del prezzemolo tritato. Servite con un filo di olio crudo e foglie di basilico. Per rapidità potete utilizzare il granchio in scatola, rinforzando il sapore con qualche goccia di colatura di alici versata sopra gli spaghetti.
    Riproduzione riservata