• Procedura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti agli scampi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Una ventina di scampi
    400 g di spaghetti
    una manciata di prezzemolo
    uno spicchio di aglio
    origano
    aceto bianco
    burro
    olio
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    100 g di mascarpone
    sale
    pepe (foto 1)

    COME SI PREPARA
    Sgusciate gli scampi incidendo con le forbici la cartilagine sotto la coda e badando a non rompere la polpa; poi lavateli sotto l' acqua corrente. Sbucciate l'aglio, lavate il prezzemoloe tritateli entrambi finemente (foto 2). In una capace padella antiaderente scaldate 40 g di burro e 2 cucchiai di olio. Unite il trito e quando sarà appassito, aggiungete gli scampi e fateli cuocere a fiamma moderata per 5 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Salateli, pepateli, irrorateli con 3 cucchiai di aceto e lasciate che questo evapori completamente. Dopodiché spolverizzate di origano, spruzzate con il vino e portate a ebollizione. Quando il vino sarà parzialmente evaporato, stemperate il mascarpone nel fondo di cottu ra (foto 3) e spegnete il fuoco. Nel frattempo cuocete gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Scolateli al dente e rovesciateli nella padella con gli scampi (foto 4) dove li farete insaporire per qualche minuto, a fuoco vivo, mescolando continuamente. Trasferite gli spaghetti su un piatto da portata ben caldo, pepateli e serviteli.
    Riproduzione riservata