Soufflé di tagliatelle in crosta

4/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Soufflé di tagliatelle in crosta


    invia tramite email stampa la lista

    1) Scalda il forno a 200 gradi. Imburra uno stampo da soufflè di 16 cm e foderalo con la carta da forno; rivestilo internamente con la pasta sfoglia srotolata, ritaglia quella in eccesso e usala per decorare i bordi; copri la pasta con un altro foglio di carta da forno e riempi lo stampo fino all'orlo con riso o legumi secchi; cuoci la crosta in forno per 20 minuti e poi lasciala intiepidire; togli i legumi e la carta che copre la crosta.
    2) Pulisci gli asparagi, tagliali a tocchetti e lessali in acqua salata per 15 minuti. Sbuccia gli scalogni, affettali e falli appassire in un tegame con 30 g di burro. Unisci gli asparagi e il prosciutto a striscioline, copri e lascia insaporire il tutto a fuoco medio per 5 minuti circa.
    3) Lessa le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata e scolale al dente. Condiscile subito con gli asparagi, la scorza d'arancia sbollentata, a striscioline, la panna, il formaggio e fai raffreddare.
    4) Sbatti i tuorli con sale e pepe e amalgamali alla pasta; incorpora delicatamente anche gli albumi montati con un pizzico di sale e versa il tutto nella crosta preparata. Cuoci in forno a 180 gradi per altri 20 minuti e servi subito.

    Soufflé di tagliatelle in crosta

    Una ricetta creativa e di sicuro effetto, da presentare in tavola alle grandi occasioni: una cena romantica, a Capodanno, oppure anche a Natale o Pasqua. 

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata