Sfogliette alle capesante

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sfogliette alle capesante


    invia tramite email stampa la lista

    Un piatto della cucina gourme, pasta sfoglia ripiena di molluschi di mare e verdure, croccanti fuori e tenere dentro, dal sapore delicato sono ottime da servire nel menù delle feste. Le sfogliette alle capesante sono cotte al forno, dal colore dorato al sapore di mare guarnite con tenera verdura cruda potete servirle anche come antipasto.  

    • 1  Affettate a rondelle molto sottili solo la parte bianca dei porri , metteteli in una padella antiaderente e fateli appassire con l'olio extravergine per circa 10 minuti. 
    • 2 Aggiungete al soffritto 1/2 bicchiere di vino bianco, i semi di coriandolo pestati, un pizzico di sale e un'abbondante macinata di pepe, e cuocete ancora per altri 10 minuti
    • 3 Fate aprire le valve delle 12 capesante, estraete con una forchetta la noce e il corallo rosso di ognuna, e sciacquateli accuratamente, per eliminare l'eventuale sabbia residua. Stendete la pasta sfoglia dello spessore di 1/2 cm e ritagliate 24 dischi, di circa 4 cm di diametro. 
    • 4 Collocate su 12 dischi le capesante con il corallo e condite con 1 cucchiaino di salsa ai porri preparata
    • 5 Coprite con i dischi rimanenti e saldatene i bordi, premendo con le dita. Spennellate con le uova sbattute e ricoprite con i semi di papavero. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 °C, per circa 20 minuti, o almeno fino a che le sfogliette non saranno ben dorate.
    • 6 Servitele con una decorazione di carote tagliate a julienne, songino e con le valve tenute da parte. 
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata