• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    12
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sfogliatine con ricotta e fichi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    12 fichi maturi, ma sodi
    1 confezione di pasta fillo
    300 g di ricotta
    12 gherigli di noce
    25 g di uvetta
    25 g di burro
    Brandy
    1/2 limone non trattato (facoltativo)
    zucchero


    1 Prepara gli ingredienti. Lascia ammorbidire l'uvetta in una ciotola con 1/2 bicchiere di Brandy o altro liquore dolce per circa 10 minuti. Sciogli in un pentolino il burro. Disponi la ricotta in una ciotola con 3 cucchiai di zucchero. Se ti piace, puoi anche aggiungere la scorza grattugiata di 1/2 limone. Monta la ricotta con una forchetta per 2-3 minuti.Sgocciola l'uvetta e uniscila alla ricotta. Lava velocemente i fichi, asciugali e tagliali in 4 spicchi.
    2 Farcisci. Srotola la confezione di pasta fillo (6 sottilissimi fogli sovrapposti) con sotto la carta oleata in dotazione sulla placca del forno. Con le forbici tagliala in 12 rettangoli e con una paletta separali, distanziandoli di qualche centimetro. Solleva con le dita i primi 3 fogli di pasta fillo di ciascun quadrato e spennellali con burro fuso. Disponi al centro di ciascun quadrato 1 cucchiaino di crema di ricotta, riabbassa i 3 fogli di pasta e premi leggermente con le mani. Spennella con il burro i fogli di pasta fillo in superficie. Suddividici sopra la crema di ricotta rimasta, posiziona sopra 1 fico tagliato in 4 e spolverizza con poco zucchero.
    3 Inforna e servi. Disponi la placca in forno già caldo a 200°C e cuoci per circa 15-20 minuti. Estrai la placca. Trasferisci i dolci su un vassoio, completa ciascuna sfogliatina con gherigli di noce spezzettati e, a piacere, con 1 cucchiaino di uvetta e servi subito.
    Riproduzione riservata