• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sfogliatelle allo zabaione

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di farina
    120 g di burro
    2 cucchiai di zucchero

    Per il ripieno
    150 g di ricotta
    100 g di semolino
    2 uova + 1 tuorlo
    100 g di zucchero semolato
    50 g di canditi misti
    2 cucchiai di zucchero a velo
    1/2 stecca di vaniglia
    1/2 cucchiaino di cannella
    sale

    Per lo zabaione
    4 tuorli
    5 cucchiai di Marsala
    100 g di zucchero

    1) Preparate la pasta delle sfogliatelle facendo ammorbidire il burro spezzettato. Setacciate la farina e lavoratela
    con il burro e lo zucchero (foto A) aggiungendo poco per volta 1/2 bicchiere di acqua. Fate riposare coperto 30 minuti.
    2) Fate bollire 1/2 l di acqua con un pizzico di sale e la stecca di vaniglia, versate a pioggia il semolino (foto B) e
    cuocete per 5 minuti mescolando. Fate raffreddare e togliete la vaniglia.
    3) Lavorate la ricotta con lo zucchero semolato e la cannella, aggiungete i canditi, le uova intere, il semolino e
    amalgamate il ripieno. Dividete la pasta a pezzi grandi come palline da ping pong e stendeteli con il matterello
    dandogli forma ovale. Farcite con una cucchiaiata di composto (foto C) e ripiegate sigillando i bordi.
    4) Sbattete il tuorlo, spennellatevi le sfogliatelle e fatele cuocere per 30 minuti in forno a 180 °C. Lasciate raffreddare e
    spolverizzate con lo zucchero a velo.
    5) Preparate lo zabaione montando i tuorli e lo zucchero in una ciotola di ceramica, finché saranno morbidi e gonfi,
    poi unite il Marsala e mescolate. Fate cuocere, a bagnomaria e a fuoco dolce, continuando a mescolare con una frusta
    fin quando il composto si sarà addensato e gonfiato. Versatelo su un piatto di portata, adagiatevi le sfogliatelle e
    servite.
    Riproduzione riservata