Sfoglia marinara

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

una confezione di pasta sfoglia surgelata a 2 rotoli
200 g di gamberetti surgelati già cotti
8 conchiglie Saint Jacques
400 g di champignons
una cipolla
prezzemolo
brandy
latte
2 uova
grana grattugiato
burro
sale
pepe

1) Fate scongelare la sfoglia a temperatura ambiente. Aprite a crudo le conchiglie ed estraetene i molluschi. Lavateli e asciugateli, eliminando le sacche sabbiose. Tritate la cipolla e fatela appassire in 20 g di burro. Pulite e lavate i funghi, tagliateli a lamelle e uniteli al soffritto. Fateli insaporire e bagnate con un bicchierino di brandy. Unite i molluschi e cuocete per 5 minuti a fuoco vivo. Salate, pepate e cospargete di prezzemolo tritato (un cucchiaio).
2) Stendete la pasta in 2 sfoglie sottili e foderate con un disco uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro, prima imburrato. Tritate i gamberetti (scongelati) e mescolateli con il composto di champignons, le uova sbattute e 3-4 cucchiai di latte.
3) Versate il tutto sul fondo di pasta sfoglia e coprite con il secondo disco, decorando con i ritagli di pasta. Infornate a 180° per circa 40 minuti; sformate la sfoglia e servitela ben calda.

di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata