Semifreddo di amaretti con zabaione al nocino

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Semifreddo di amaretti con zabaione al nocino


    invia tramite email stampa la lista

    Per il semifreddo:
    100 g di zucchero
    150 ml di panna
    2 uova
    10 amaretti di Sassello
    2 cucchiai di Amaretto di Saronno

    Per lo zabaione:
    60 g di zucchero
    4 tuorli
    3-4 cucchiai di nocino
    Per guarnire: cacao amaro e amaretti sbriciolati



    1) Montate la panna, poi i tuorli con 2 terzi dello zucchero (30 g circa) e gli albumi a neve con lo zucchero rimasto. Incorporate i 3 composti con movimenti dal basso verso l'alto, unite gli amaretti sbriciolati, aggiungete il liquore, poi distribuite il composto in 4 piccoli lisci monoporzione e trasferiteli in freezer per qualche ora.
    2) Preparate lo zabaione: portate a bollore 50 ml di acqua con il liquore e togliete dal fuoco. Montate con la frusta i tuorli con lo zucchero e poi aggiungetevi a filo, sempre sbattendo, il liquore diluito. Trasferite su un bagnomaria caldo e, continuando a sbattere, proseguite la cottura fino a ottenere una crema spumosa.
    3) Sformate i semifreddi, spolverizzateli di cacao, aggiungete qualche briciola di amaretto, accompagnate con lo zabaione caldo e servite subito.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata