Semifreddo al mascarpone all’anice e fichi

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Semifreddo al mascarpone all’anice e fichi


    invia tramite email stampa la lista

    Tempo di preparazione: 45 minuti (+ il raffreddamento)

    Portate gr 35 d'acqua e 200 gr di zucchero a 121° e aggiungete 250 gr di granella di nocciole e caramellate. A fine cottura unite una noce di burro e un pizzico di sale, versate il composto in una placca foderata di carta da forno e lasciatelo raffreddare. Montate 500 gr di pasta di mandorle, 200 gr di albumi e 50 gr di sciroppo di zucchero (preparato portando a ebollizione acqua e
    zucchero in parti uguali). Unite 150 gr di burro fuso e, successivamente, 100 gr di cacao in polvere, stendete il composto in una teglia e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 4 minuti. Lasciate raffreddare il biscuit e tagliatelo in 8 tondi di 8 cm di diametro. Mettete a bagno in acqua fredda per 5 minuti 5 gr di colla di pesce, strizzatela e scioglietela con 16 gr di sciroppo di zucchero. Incorporatela a 185 gr di mascarpone e unite nell'ordine: 65 gr di meringa sbriciolata, 185 gr di panna montata e 2 gr di polvere d'anice. Versate tutto in una sacca da pasticciere. Foderate 8 stampi con i biscuit al cacao, con la sacca da pasticciere formatevi sopra una spirale di composto al mascarpone e congelate. Al momento di servire, pelate 4 fichi e lavorate la polpa con una frusta fino a ottenere una crema morbida. Sformate i semifreddi nei piatti e guarnite con la polpa di fichi, le nocciole pralinate e qualche spicchio di fico fresco.

    di GRAZIA Riproduzione riservata