• Procedura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Scaloppine di tacchino al limone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    450 g di fesa di tacchino a fette
    100 g di prosciutto crudo
    2 limoni non trattati
    1 spicchio di aglio
    1/2 bicchiere di vino bianco
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 rametto di maggiorana
    sale
    pepe

    - Sistemate le fettine di tacchino sul tagliere, appiattitele con il batticarne e pareggiate i bordi. Se fossero troppo grandi, tagliatele a metà.
    - Lavate e asciugate i limoni. Rigate con un rigalimoni la buccia di 1 limone e tagliatelo, prima a fettine sottili, e poi a piccoli triangoli. Spremete il succo del limone rimasto.
    - Coprite le fettine di tacchino con mezza fetta di prosciutto ciascuna, aggiungete i triangoli di limone e fermate con uno stecchino di legno.
    - Tagliate a fettine l'aglio e fatelo rosolare dolcemente in una padella antiaderente con l'olio extravergine. Unite le scaloppine e lasciatele insaporire per qualche minuto, girandole con una paletta da ambo i lati. Bagnate con il vino e fate sfumare. Versate il succo di limone, salate, pepate, incoperchiate e fate cuocere per 5-6 minuti. Levate il coperchio e fate ridurre il fondo di cottura. Spolverizzate le scaloppine con le foglie di maggiorana, lavate e tritate, e servite.

    Gewurztraminer
    Riproduzione riservata