Scaloppine all’uva

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Scaloppine all’uva


    invia tramite email stampa la lista

    1) Rifilate 600 g di fettine di vitello, mettetele tra due fogli di carta da forno e battetele in modo da assottigliarle un po'. Passatele nella farina e scuotetele leggermente per eliminarne l'eccesso.

    2) Fate fondere 40 g di burro in un largo tegame a fuoco basso, allineatevi le fettine e fatele rosolare 2 minuti per lato; salatele, pepatele, sgocciolatele su un piatto e tenetele in caldo. Tagliate gli acini d'uva dal graspo con le forbici conservando un pezzettino di picciolo; così non uscirà il succo dell'uva, lavateli e asciugateli.

    3) Mettete nel tegame 300 g di uva con 4 foglie di salvia e rosolate anche questi per un paio di minuti; unite nuovamente la carne, irrorate con il succo di 1 limone e continuate la cottura a fuoco basso per una decina di minuti.

    4) Quando il fondo di cottura sarà ben ristretto, insaporite le scaloppine all'uva con un'abbondante macinata di pepe e togliete dal fuoco. Distribuite fettine di carne e uva sui piatti e servite.


    Vi è piaciuto questo piatto? Se siete in cerca di nuove idee per portare in tavola le scaloppine cliccate qui. Donna Moderna ha selezionato per voi 20 ricette facili e sfiziose.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata