Salmone piccantino

Foto
5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Salmone piccantino


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di salmone
    75 g di gamberetti
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    una foglia di alloro
    un limone
    sedano
    un ciuffo di prezzemolo
    un cucchiaio di capperi
    3 filetti di acciuga sott'olio
    tabasco
    worcester
    brandy
    olio
    sale
    pepe

    1 Portate a ebollizione mezzo litro di acqua salata con il vino, l'alloro e una scorza di limone. Quindi immergetevi i gamberetti per 3 minuti, scolateli e fateli raffreddare. Cuocete, preferibilmente a vapore, il salmone per pochi minuti, o lessatelo in poca acqua con qualche foglia di sedano e 2-3 grani di pepe.
    2 Scolatelo, eliminate pelle e lische, sfogliatelo con una forchetta e trasferitelo in una ciotola. Lavate e tritate il prezzemolo e separatamente i capperi e le acciughe. Distribuite il trito sopra il salmone. Sbattete in una ciotola 3 cucchiai di olio, uno di succo
    di limone, 2 di brandy, qualche goccia di tabasco e di worcester, salate e pepate.
    3 Versate la vinaigrette sul salmone e sul trito e distribuite in superficie i gamberetti. A piacere potete decorare con qualche foglia di insalata. Se preferite, potete servire in coppette individuali.

    di GRANDE SCUOLA Riproduzione riservata