Salmone marinato al cetriolo

Foto
4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Salmone marinato al cetriolo


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di filetti di salmone
    8 grandi pomodori non troppo maturi
    2 cetrioli
    6 cipollotti
    1 limone
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 rametto di dragoncello
    2 foglie di alloro
    1 cucchiaio di pepe verde in grani
    1 cucchiaio di pepe rosa in grani
    sale
    pepe



    1) Levate la pelle ai filetti di salmone passando la lama di un coltello tra le pelle e la polpa, eliminate con una pinzetta le eventuali lische rimaste, quindi affettatelo verticalmente e sistematelo in un piatto largo e basso.
    2) Distribuite sulle fettine di pesce i due pepi in grani, l'alloro spezzettato e il dragoncello tritato, bagnate prima con il succo spremuto del limone e poi con l'olio extravergine. Distribuite bene le spezie e il liquido e lasciate marinare per 4 ore in frigorifero coprendo il piatto con la pellicola trasparente.
    3) Lavate e asciugate i pomodori, tagliate una calotta nella parte superiore e svuotateli completamente con l'apposito scavino. Asciugateli internamente e salateli.
    4) Sbucciate e spuntate i cetrioli e tagliateli prima a fette spesse e poi a cubetti, affettate a rondelle sottili i cipollotti mondati e mescolate i due ingredienti.
    5) Scolate il salmone, tritatelo con il coltello e riunitelo con le due verdure, salate e pepate. Condite con la marinata filtrata e riempite i pomodori con il composto.

    Gavi

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata