Ruote al prosciutto

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ruote al prosciutto


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di pasta formato ruote
    700 g di prosciutto crudo tagliato in due sole fette e con una fascia digrasso di almeno un dito
    una cipolla
    una piccola carota
    una costola di sedano
    uno spicchio di aglio
    2 cucchiai di conserva di pomodoro
    brodo
    vino rosso
    grana grattugiato
    sale

    COME SI PREPARA
    Mettete le fette di prosciutto sul tagliere e staccate la fase di g rasso che triterete finemente (per far meglio questa operazione scaldate la lama della mezzaluna). Poi riducete la parte magra del prosciutto a cubetti (foto 1). Mondate, lavate la cipolla, la carota, la costola di sedano e sbucciate lo spicchio di aglio: tritateli finemente. Versate in una casseruola 4 cucchiai di olio, unitevi il grasso di prosciutto e il trito preparato: fate rosolare a fiamma molto bassa finché le verdure saranno appassite (foto 2). Aggiungete i dadini di prosciutto e fateli insaporire per qualche minuto, mescolando. Spruzzate poi con mezzo bicchiere abbondante di vino e lasciate evaporare lentamente. Unite la conserva di pomodoro diluita in un mestolo di brodo (foto 3), poi aggiungete un altro mestolo di brodo, regolate di sale e cuocete il sugo lentamente e coperto per circa un'ora, unendo se occorre ancora un po' di brodo. Nel frattempo mettete sul fuoco, in una pentola, l'acqua per la cottura della pasta. Portatelaa ebollizione e salatela. Buttatevi le ruote e cuocetele al dente. Regolatevi in modo che pasta e sugo siano pronti contemporaneamente. Ultimata la cottura, scolate la pasta. Unite al sugo ancora uno spruzzo di vino, poi buttatevi la pasta, aggiungete 2 manciate abbondanti di grana e padellate tutto insieme per qualche istante. Servite subito ben caldo.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata