Rotolo di tacchino alla mostarda

5/5
  • Procedura 2 ore 10 minuti
  • Cottura 1 ora 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rotolo di tacchino alla mostarda


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di fesa di tacchino in una grande fetta
    150 g di fegatini di pollo già puliti
    latte fresco
    3 fette di pan carré
    1 uovo
    1 scalogno
    60 g di mostarda senapata mista
    1 ciuffo di prezzemolo
    30 g di parmigiano reggiano grattugiato
    1 dl di vino bianco
    1 ciuffo di salvia
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Fai il ripieno. Immergi le fette di pan carré in una ciotola di latte per 4-5 minuti. Rosola lo scalogno tritato in una padella antiaderente con un filo d'olio per 2-3 minuti. Unisci i fegatini a pezzetti, cuocili per 3-4 minuti a fiamma vivace e regolali di sale e pepe. Frulla fegatini e fondo di cottura freddi con le foglie del prezzemolo. Trasferisci il mix in una ciotola e unisci l'uovo, il pan carré strizzato e sminuzzato, il parmigiano reggiano e la mostarda tagliata a dadini.
    2 Prepara la carne. Disponi la carne fra 2 fogli di carta da forno e appiattiscila con il batticarne. Spalma il ripieno preparato sulla carne, tranne su 2 cm lungo i bordi. Arrotola e fissa con più giri di spago da cucina o con gli anelli elastici per arrosti (vedi box a sinistra).
    3 Cuoci e servi. Trasferisci il rotolo di tacchino su una pirofila con 3-4 cucchiai di olio e la salvia. Disponi in forno già caldo a 220°C per 10 minuti. Irrora con il vino bianco, copri con alluminio, abbassa la temperatura a 180°C e cuoci per 40 minuti. Togli l'alluminio, regola di sale e pepe e prosegui la cottura per altri 40 minuti. Elimina lo spago da cucina, taglia il rotolo a fette e
    servilo, a piacere, con altra mostarda senapata di frutta.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata