Risotto paradiso

Foto
5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto paradiso


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di rìso
    mezza cipolla
    una costola di sedano
    un peperone giallo
    100 g di prosciutto cotto in una fetta sola
    un tuorlo
    grana grattugiato
    40 g di burro
    un litro di brodo
    vino bianco secco
    3 cucchiai di olio
    sale,
    pepe.

    COME SI PREPARA
    1) Fate abbrustolire il peperone sulla fiamma, poi spellatelo sotto l'acqua corrente. Eliminate il picciolo, dividetelo in falde, privatelo dei semi e delle nervature bianche, quindi riducetelo a listarelle.
    2) Lavate il sedano, mondatelo e tagliatelo a dadini.
    3) Mettete in una casseruola l'olio e il burro: fateli scaldare bene, poi unite la cipolla mondata e tritata e fatela appassire. Aggiungetevi i peperoni e il sedano e lasciate insaporire per qualche minuto.
    4) Dopodiché unite il riso e fatelo tostare per 2-3 minuti, mescolando ripetutamente. Bagnate con mezzo bicchiere di vino, fatelo evaporare, poi portate a cottura il riso, unendo il brodo caldo, un mestolo per volta.
    5) Dopo circa 16 minuti, togliete il
    riso dal fuoco e unite il prosciutto tagliato a dadini e il tuorlo leggermente sbattuto. Regolate di sale e mantecate con abbondante grana. Lasciate riposare 2-3 minuti prima di servire.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata