• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con verze, castagne e lonza

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 gr di riso carnaroli
    1 piccola cipolla
    12 castagne già lessate e sbucciate (vanno bene anche surgelate)
    1/4 di verza
    1 rametto di rosmarino fresco
    12 fettine di lonzino (lombo di maiale stagionato)
    1 cucchiaio di aceto di vino bianco
    1 litro e 1/2 di brodo
    30 gr di burro
    60 gr di parmigiano grattugiato
    olio extravergine di oliva,
    sale e pepe

    Come si prepara
    Portate a ebollizione il brodo, sfogliate la verza e lessatela per 10 minuti, scolatela. Prendete 2 o 3 foglie verde brillante e frullatele con un mestolino di brodo, olio, rosmarino e filtrate la crema con un colino. Affettate e soffriggete la cipolla con metà del burro e 2 cucchiai di olio in una casseruola, unite il rosmarino, il riso e lasciatelo tostare finché diventa trasparente. Salate e spruzzate con l'aceto. Aggiungete le castagne, la verza tritata e proseguite la cottura aggiungendo il brodo. Quando il risotto è pronto mantecatelo con il burro rimasto, il parmigiano e lasciatelo riposare coperto per 2 minuti. Guarnite con la crema di verza e le fette di lonzino.
    Riproduzione riservata