• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con piselli, formaggio di capra e piccoli germogli

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 gr. di Vialone Nano
    1,2 lt. di brodo vegetale
    400 gr. di formaggio caprino cremoso e fresco
    500 gr. di piselli freschi già sgranati
    1 cipolla bianca (50 gr.)
    una manciata di germogli freschi
    olio extravergine
    sale, pepe

    COME SI PREPARA Fate sbollentare i piselli e lasciateli raffreddare in acqua e ghiaccio per mantenerne inalterato il colore. Fate appassire mezza cipolla in una casseruola con olio extravergine, unite i piselli, un pizzico di sale e 200 ml. di brodo vegetale che avrete preparato precedentemente. Lasciate cuocere 10 minuti, correggete di sale e pepe a piacere, frullate e, infine, passate il
    composto al setaccio. Preparate un battuto di mezza cipolla e fatelo appassire in un'ampia padella con olio extravergine. Versate il riso e lasciate tostare i chicchi per qualche minuto. Continuate la cottura aggiungendo man mano mestoli di brodo. Poco prima di fine cottura, unite la purea di piselli, togliete la padella dal fuoco e fate mantecare il riso unendo 200 gr. di caprino. Con i restanti 200 gr. del formaggio formate 12 piccole quenelles (contatene almeno 4 per piatto) da adagiare sopra il riso appena prima di servire. Infine, decorate le quenelles con alcuni germogli e concludete con una macinata di pepe nero.
    Riproduzione riservata