• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con fave e pecorino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    -250 g di riso Carnaroli o Vialone nano
    -800 g di fave fresche (circa 250 g di fave sgranate)
    -1 piccola cipolla
    -2 pomodori ramati maturi, ma sodi
    -50 g di pancetta stesa a dadini
    -pecorino stagionato grattugiato
    -1,5 litri di brodo (anche di dado)
    -vino bianco secco
    -50 g di burro
    -sale e pepe


    1 Prepara le verdure. Sgrana le fave e scottale in acqua bollente per 2 minuti. Sgocciolale, passale sotto acqua fredda corrente ed elimina la pellicina esterna, passandole a una a una fra pollice e indice. Scotta per qualche istante i pomodori nell'acqua bollente, passali sotto acqua fredda corrente, spellali, elimina i semi e tagliali a dadini di 1-2 cm.
    2 Fai il soffritto. Rosola la pancetta a dadini a fuoco medio basso con 30 g di burro per 3-4 minuti. Abbassa la fiamma al minimo e unisci la cipolla spellata e tritata finemente. Rosola la cipolla per 7-8 minuti.Se è necessario, irrorala con qualche cucchiaio di brodo caldo. Nel frattempo, scalda la padella antiaderente e, senza aggiungere grassi, tosta il riso per 2-3 minuti a fiamma vivace.
    3 Cuoci il risotto. Alza la fiamma sotto il soffritto di cipolla e aggiungi il riso tostato. Sfuma con 1/2 bicchiere di vino bianco caldo e lascialo completamente evaporare. Versa 2 mestoli di brodo caldo e mescola. Aggiungi 1 mestolo di brodo ogni volta che il precedente sarà evaporato e mescola sempre. Cuoci il riso per 10 minuti. Aggiungi le fave intere al riso e prosegui la cottura ancora per almeno 5-6 minuti, aggiungendo sempre poco brodo caldo per volta. Regola di sale e spegni. Unisci i pomodori a dadini preparati, il burro rimasto, 2-3 cucchiai di pecorino grattugiato al momento, mescola e lascia insaporire per 1-2 minuti. Spolverizza con una generosa grattugiata di pepe e servi.
    Riproduzione riservata