Risotto allo champagne e rucola

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto allo champagne e rucola


    invia tramite email stampa la lista

    1) Mondate la rucola, lavatela, asciugatela, tenete da parte qualche foglia intera, spezzettate le altre e raccoglietele in un mortaio; unite l'aglio, un pizzico di sale, qualche bacca di pepe rosa e pestate, unendo a filo l'olio, fino a ottenere una crema. In mancanza del mortaio potete usare il mixer.

    2) Sbucciate gli scalogni e tagliateli a fettine sottili; fateli appassire in una casseruola con metà del burro, unite il riso e tostatelo per un minuto circa, mescolando, finché sarà diventato traslucido.

    3) Bagnate il riso con lo champagne (o lo spumante) e lasciatelo evaporare; continuate a cuocere aggiungendo, a poco a poco, il brodo caldo. Prima di togliere dal fuoco, unite il pesto di rucola e mescolate.

    4) Incorporate al risotto, a fine cottura, il burro rimasto a fiocchetti e il grana; mescolate delicatamente e regolate di sale. Servitelo guarnito con le foglioline di rucola intere e alcune bacche di pepe rosa pestate.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata