Risotto alle erbe e porcini

5/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto alle erbe e porcini


    invia tramite email stampa la lista

    350 g di riso Vialone nano
    mezzo dl di vino bianco
    30 g di cipolla
    il brodo vegetale e l'infusione di erbe preparati come spiegato nella pagina precedente
    grana grattugiato
    olio extravergine d'oliva
    50 g di aceto balsamico
    Per la guarnizione:
    300 g di funghi porcini
    30 g di scalogno
    uno spicchio d'aglio
    qualche rametto di timo
    5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    sale, pepe

    1) Pulite i funghi, affettateli e fateli saltare in una padella con 2 cucchiai di olio, lo scalogno tritato, l'aglio, il timo, sale e pepe. Fate ridurre l'aceto balsamico su fuoco basso finché sarà ben ristretto.
    2) Tritate la cipolla e fatela soffriggere in un piccolo tegame con un filo di olio. Scaldate in una casseruola altri 3 cucchiai di olio, unite il riso e fatelo tostare.
    3) Bagnate il riso con il vino e lasciatelo evaporare, mescolando delicatamente.
    4) Versate brodo vegetale bollente, ben filtrato, fino a coprire il riso.
    5) Continuate la cottura aggiungendo, man mano che si assorbe, altro brodo bollente; dopo circa 10 minuti unite la cipolla soffritta.
    6) A cottura ultimata (15-16 minuti in tutto), regolate di sale, incorporate l'infusione di erbe e il grana e fate riposare per un minuto. Distribuite il risotto nei piatti e guarnitelo con i funghi e un filo di aceto balsamico.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata