Risotto alla spagnola

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto alla spagnola


    invia tramite email stampa la lista

    1) Sbuccia e lava le cipolle e tritale con il peperoncino. Monda e lava le verdure rimaste: taglia i carciofi a fettine, il
    peperone a listarelle e i pomodori a pezzetti. Fodera la placca del forno con un grande foglio di alluminio.

    2) In un tegame fai appassire il trito di cipolla con 3 cucchiai di olio, unisci il peperone e i carciofi e, dopo 5 minuti, i pomodori, mescola, sala e cuoci ancora per 5 minuti. Unisci il riso, fallo insaporire e bagnalo con il vino in cui avrai sciolto lo zafferano.

    3) Aggiungi 5 decilitri di brodo caldo, mescola e trasfersci la preparazione sulla placca del forno, già caldo, a 200 gradi. Cuoci per 18-20 minuti mescolando di tanto in tanto e bagnando col brodo rimasto. Qualche minuto prima del termine della cottura, incorpora il formaggio (Emmentaler), trasferisci il risotto su un piatto da portata e cospargilo di basilico a listarelle.


    Dalla Spagna

    Questa ricetta proviene dalla tradizione spagnola ed è vegetariana, invece che essere a base di pesce o carne. Puoi decidere di farla a tuo piacimento, in base alle preferenze o agli ingredienti di cui disponi. 

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata