Risotto al nero di seppia

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto al nero di seppia


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di riso Arborio
    600 g di seppie piccole
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 lisca intera di sogliola e ritagli vari di pesce
    1 ciuffo di prezzemolo
    1 bicchiere di vino bianco
    2 cucchiai di passata di pomodoro
    1 cipolla e 1/2
    1/2 scalogno
    1 carota
    10 g di burro
    sale
    pepe

    1) Mettete la lisca, i ritagli, la carota e la cipolla intera in una pentola con 1,5 l di acqua, fate bollire e cuocete
    per 30 minuti. Al termine filtrate e salate il brodo.
    2) Staccate le teste delle seppie, estraete le vesciche dell'inchiostro e tenetele da parte; eliminate le cartilagini,
    gli occhi e i beccucci, quindi tagliate a fette tutte le sacche e metà delle teste (foto A).
    3) Tritate la 1/2 cipolla e lo scalogno, fateli appassire nell'olio, poi unite tutte le seppie e rosolate per 5 minuti.
    Bagnate con il vino e fate evaporare per metà, unite la passata di pomodoro (foto B), 2 mestoli di brodo di pesce e
    cuocete 20 minuti.
    4) Rompete le sacchette dell'inchiostro delle seppie, aggiungete il liquido al sugo e amalgamate.
    Versate il riso e fatelo cuocere per 18 minuti unendo via via il brodo necessario (foto C).
    5) Incorporate, a fuoco spento, il burro, il prezzemolo tritato, sale e pepe e mantecate per 1 minuto prima di servire.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata