• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risi e bisi alla veneta con prosciutto crudo e prezzemolo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di piselli freschi nel baccello
    340 g di riso semifino, tipo Vialone nano
    1 l di brodo vegetale
    1 bicchiere di vino bianco secco
    60 g di burro
    1/2 cipolla tritata
    40 g di prosciutto crudo non sgrassato a cubetti
    1 cucchiaio di prezzemolo tritato
    parmigiano reggiano grattugiato (facoltativo)
    sale e pepe

    1) Fai il brodo. Sgrana i piselli . Lava i baccelli e lessali in acqua bollente salata per circa 1 ora. Passali al passaverdure. Mescola il brodo caldo e 5 dl dell'acqua di cottura al purè.
    2) Soffriggi. Rosola la cipolla e il prosciutto nella casseruola con metà burro per pochi minuti, mescolando in continuazione. Tostaci il riso , aggiungi il vino e lascialo evaporare.
    3) Cuoci il risotto. Mescola i piselli al riso nella casseruola. Versa il brodo caldo, tenendone da parte 1 mestolo, e prosegui la cottura per circa 16 minuti, mescolando ogni tanto.
    4) Manteca. Qualche minuto prima del termine di cottura, regola di sale e di pepe. Spegni il fuoco. Incorpora il brodo e il burro rimasti e il prezzemolo, mescola bene.
    5) Completa e servi. Copri la casseruola con un coperchio e lascia riposare la preparazione per 2-3 minuti. Togli il coperchio e mescola di nuovo. La preparazione dovrà risultare morbida e cremosa. Suddividi il riso in piatti individuali e servilo subito. Spolverizzalo, a piacere, con parmigiano reggiano grattugiato. Puoi decorarlo con foglie di prezzemolo.

    Riproduzione riservata