Ravioloni con ricotta e amaretti

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ravioloni con ricotta e amaretti


    invia tramite email stampa la lista
    • 1 Mescolate la farina con il burro morbido spezzettato, l'uovo intero leggermente sbattuto, lo zucchero semolato, il vino, un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata. Lavorate fino a ottenere una pasta liscia, formate una palla, avvolgetela con la pellicola e fatela riposare per 30 minuti. Intanto preparate il ripieno. Sbriciolate gli amaretti in una ciotola, aggiungete la ricotta, mescolate e incorporate anche i canditi fino a raggiungere una consistenza uniforme.
    • 2 Stendete la pasta sul piano infarinato a uno spessore di un paio di mm. Tagliatela in tante strisce larghe 10 cm e poi a quadrati, mettete al centro di ognuno un cucchiaino del ripieno preparato e spennellate i bordi con un po' di albume. Piegate il quadrato di pasta a metà  lungo la diagonale, sigillate i bordi e modellate i tortelloni, fissando il punto di contatto delle due punte con poco albume.
    • Friggete pochi ravioloni alla volta in abbondante olio caldo e scolateli con la paletta forata sulla carta assorbente da cucina quando sono dorati in modo uniforme. Spolverizzateli con poco zucchero a velo e serviteli subito.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata