Farina di segale: la pasta ripiena

Ravioli di zucca con farina di segale

  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli di zucca con farina di segale

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Per prima cosa disponi su un piano orizzontale o su una spianatoia i tue tipi di farina ben setacciata, creando al centro una fontana. Rompi le uova e riponile al centro, poi riscalda leggermente circa 2 bicchieri di latte e versalo sulla farina. Inizia ad impastare energicamente con le mani, aggiungendo un cucchiaino di sale.

    2) Cerca di creare una palla dall’aspetto e dalla consistenza liscia e omogenea. Poi avvolgi l’impasto di farina di segale in uno strato di pellicola e fai riposare in un luogo fresco a asciutto per circa mezz’ora.

    3) Nel frattempo sbuccia la zucca e tagliala a tocchetti, poi sistemala in una teglia ricoperta con della carta da forno e irrora con un filo d’olio extravergine d’oliva.

    4) Inforna per circa 40 minuti a 180 gradi. Quando sarà morbida, schiacciala con una forchetta oppure frullala con il minipimer cercando di ottenere una crema liscia. Successivamente aggiungi la ricotta, un pizzico di sale e la noce moscata e amalgama tutti gli ingredienti.

    5) A questo punto, prosegui con la preparazione della pasta di farina di segale ripiena e dai forma ai tuoi ravioli. Stendi l’impasto su una spianatoia aiutandoti con altra farina e con un mattarello e cerca di ottenere uno strato di pasta sottile, di circa 1 mm. Forma dei ravioli utilizzando delle formine, un bicchiere oppure una rotella sdentata. Riponi al centro dei ravioli un cucchiaino del ripieno di zucca, poi chiudi con un altro disco di pasta e disponi su un vassoio.

    6) Cuoci i ravioli in un acqua salata per 3/4  minuti, poi ripassali in una padella antiaderente con burro e salvia. Spolvera con parmigiano reggiano grattugiato e servi ben caldi.

    Riproduzione riservata