Rana pescatrice alla pancetta

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rana pescatrice alla pancetta


    invia tramite email stampa la lista

    - 800 g di rana pescatrice
    - 150 g di pancetta affumicata
    - 300 g di pomodori maturi
    - 400 g di fagioli freschi sgusciati
    - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 2 foglie di alloro
    - 1 rametto di timo
    - 2 cipolle
    - sale
    - pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1) Lavate e pulite il pesce, con un coltellino affilato tagliate ed eliminate la pellicina che
    lo ricopre interamente A, quindi incidetelo lungo la lisca B, apritelo nel senso della lunghezza, lo stretto necessario
    per estrarre la lisca cen trale, e richiudete la polpa.
    2) Spolverizzate di pepe la rana pescatrice, fasciatela completamente con la pancetta affettata sottilmente C e fissate
    con spago leggero perché non si apra durante la cottura.
    3) Sistemate il pesce in una pirofila con 2 cucchiai di olio e fate cuocere per 30 minuti in forno a 180 °C.
    4) Sbucciate le cipolle, affettatele sottilmente e fatele appassire per 5 minuti nel restante olio extravergine di
    oliva; tagliate a metà i pomodori, strizzateli, liberateli dei semi e tagliateli a dadini, quindi unite al soffritto
    insieme ai fagioli, il timo e l'alloro.
    5) Aggiungete 1 bicchiere di acqua e fate cuocere a fuoco lento per 30 minuti, quindi salate e pepate. Servite la rana
    pescatrice intera insieme ai fagioli.

    Poggio Argentato Le Pupille

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata