Radicchio rosso e salame piccante

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Radicchio rosso e salame piccante


    invia tramite email stampa la lista

    Per la pasta:
    500 g di farina Ò0Ó manitoba o mix di farine per pizza -
    25 g di lievito di birra -
    un cucchiaino di zucchero -
    sale
    Per la farcitura:
    2 cespi di radicchio rosso trevigiano tardivo -
    150 g di salame piccante -
    250 g di mozzarella -
    120 g di ricotta salata -
    olio extravergine d'oliva -
    sale, pepe


    1) Per preparare la pasta seguite le indicazioni di pag. 49. Lavorate energicamente l'impasto con le mani, poi formate una palla liscia e mettetela in una grossa terrina, copritela con un telo umido e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per quasi 2 ore, fino a che avrà raddoppiato il volume.
    2) Tagliate il radicchio e fatelo appassire per 4-5 minuti in una padella con un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
    3) Scaldate il forno a 250°. Formate con la pasta 4 palle, stendetele con le mani direttamente nelle teglie, formando 4 dischi. Tritate grossolanamente la mozzarella e distribuitela sulla pasta; aggiungete la ricotta a pezzetti, il radicchio e il salame
    piccante a fettine; condite con un filo di olio e infornate per 15 minuti.

    Il vino giusto Il Breganze Bianco ha un aroma che si incontra con i sapori intensi di radicchio, salame piccante e ricotta salata.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata