Quiche di porri in crosta di riso

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Quiche di porri in crosta di riso


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di riso originario
    350 g di porri
    150 g di emmentaler
    2 uova
    250 g di ricotta
    100 g di bacon o pancetta affumicata a dadini
    40 g di parmigiano reggiano grattugiato
    40 g di burro
    sale e pepe

    1) Cuoci il riso. Lessa il riso al dente in abbondante acqua bollente salata, scolalo in un colino largo o in uno scolapasta con i fori piccoli e passalo sotto il getto dell'acqua fredda corrente. Lascialo sgocciolare bene e trasferiscilo in una ciotola. Incorpora quindi l'emmentaler grattugiato e 2 albumi, mescolando.
    2) Fai la crosta.Rivesti la parte interna dello stampo con un foglio di carta da forno bagnata e strizzata (così aderisce meglio). Spennellala con burro fuso, versaci dentro il riso, stendendolo uniformemente sul fondo e sulle pareti e compattandolo accuratamente. Cuocilo in forno già caldo a 200 °C per 15 minuti.
    3) Prepara il ripieno. Priva i porri delle radichette,della parte verde e delle membrane esterne più dure. Tagliali a rondelle e rosolali a fuoco medio con il burro rimastoe i dadini di bacon per circa 2 minuti. Regola di sale e pepe, abbassa il fuoco e prosegui la cottura per circa 5 minuti. Togli dal fuoco, lascia intiepidire e amalgama la ricotta leggermente montata con i tuorli, il parmigiano grattugiato, sale e pepe
    4) Completa la preparazione. Togli lo stampo dal forno, versaci dentro il composto di ricotta e porri e livellalo bene. Rimetti la preparazione in forno. Prosegui la cottura per 25-30 minuti a 180 °C e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata