• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Quiche con crostacei

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di pasta brisée
    4 carciofi spinosi
    200 g di gamberetti sgusciati
    120 g di polpa di granchio in scatola
    30 g di burro
    2 cucchiai di farina
    2 cucchiai di grana grattugiato
    2 uova
    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    mezzo limone
    un ciuffo di prezzemolo
    sale, pepe

    1) Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne, le spine, il fieno centrale e tagliateli a spicchietti. Lessateli
    per 10 minuti in acqua salata e poi scolateli, conservando l'acqua di cottura.
    2) Fate fondere il burro in una casseruola, incorporatevi la farina, lasciatela tostare per pochi istanti, poi versate
    man mano, sempre mescolando, poca acqua di cottura dei carciofi, ancora bollente, fino a ottenere una salsa piuttosto
    densa. Toglietela dal fuoco, regolate di sale, pepate, unite il grana e, non appena sarà tiepida, incorporate le uova,
    uno alla volta.
    3) Rivestite con la pasta brisée uno stampo da crostata di 24 cm, imburrato. Bucherellate il fondo con una forchetta e
    mettetela in frigo per 10 minuti. Intanto, scaldate l'olio in una padella e fatevi rosolare i carciofi con i gamberetti,
    la polpa di granchio e il prezzemolo tritato.
    4) Versate metà della salsa sul fondo di pasta, distribuitevi sopra il ripieno di carciofi e coprite con la salsa
    rimasta. Cuocete la quiche in forno caldo a 180° per 40 minuti finché la pasta sarà dorata. Servitela tiepida.
    Riproduzione riservata