Quiche al salmone

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Quiche al salmone


    invia tramite email stampa la lista

    farina
    burro
    3 uova
    una zucchina
    una carota
    una scatola da 160 g di salmone al naturale
    un limone non trattato
    latte
    2 cucchiai di olio
    sale
    pepe

    Come prerarare la pasta brisée
    1) Setacciate 300 g di farina sul piano di lavoro, spolverizzatela con un pizzico di sale e disponetela a fontana, quindi mettete al centro 100 g di burro morbido tagliato a pezzetti.
    2) Cominciate a intridere gli ingredienti con la punta delle dita, aggiungendo, poco alla volta, 2 o più cucchiai di acqua gelata.
    Quindi impastate velocemente il tutto con le mani fredde o con una spatola.
    3) Formate quindi un panetto, senza lavorarlo troppo (la pasta infatti diventerebbe troppo elastica), avvolgetelo in un telo o in pellicola trasparente e mettetelo in frigo per almeno un'ora. Trascorso questo tempo stendete la pasta sulla spianatoia con un
    matterello infarinato, fino allo spessore di 3 mm circa. Arrotolatela sul matterello e srotolatela sullo stampo.

    Come preparare la quiche
    I) ln una terrina sbattete le uova con mezzo bicchiere di latte, la scorza grattugiata del limone, una presa di sale e una abbondante macinata di pepe.
    2) Sgocciolate il salmone, spezzettatelo con una forchetta e distribuitelo sulla pasta. Coprite con il composto di uova e cuocete in forno caldo a 180° per 35 minuti.
    3) Tagliate zucchina e carota a bastoncini, conditele con olio, limone, sale e pepe, e fate marinare per mezz'ora. Sfornate la quiche, lasciatela intiepidire e distribuitevi sopra le verdure sgocciolate.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata