Praline di castagne al Calvados

Foto
5/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Praline di castagne al Calvados


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di castagne -
    50 g di burro -
    1/2 l di latte -
    50 g di mandorle pelate -
    40 g di zucchero -
    30 g di cacao amaro -
    1 stecca di vaniglia -
    1 bicchierino di Calvados


    Incidete il guscio delle castagne A, lessatele per 20 minuti, sgusciatele e liberatele della pellicina. n Scaldate il latte con la stecca di vaniglia, immergetevi le castagne e fatele cuocere per altri 20 minuti. Scolatele, asciugatele e schiacciatele per ridurle in purè. Passate al mixer le mandorle.
    Raccogliete i due ingredienti in una ciotola; unite il burro a pezzetti e ammorbidito, lo zucchero e il Calvados, e amalgamate (se
    dovesse risultare troppo lento aumentate la dose delle mandorle; in caso contrario, aggiungete poco burro). Quando avrete ottenuto un composto omogeneo mettetelo in frigo per 10 minuti. Quindi levatelo e modellate tante palline grandi come una noce. n Rotolate le palline in un piatto con il cacao per ricoprirle B e mettetele in frigorifero, dove le terrete fino a 10 minuti prima di servire.
    Calvados

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata