Portafogli di melanzane al tonno

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Portafogli di melanzane al tonno


    invia tramite email stampa la lista

    I portafogli di melanzane al tonno sono deliziosi involtini con un ripieno cremoso di patate, pomodoro e pesce. Un secondo estivo facile da preparare e soprattutto bello anche da presentare. Puoi offrirlo anche come antipasto, magari prima di una bella grigliata di pesce.

    • 1) Taglia le melanzane. Lava sotto l'acqua corrente le melanzane e asciugale con un telo. Elimina i piccioli e taglia ciascuna, nel senso della lunghezza, a fette regolari di circa 1/2 cm di spessore. Scalda una piastra a fuoco vivo, spolverizzala con sale fino e cuoci le fette di melanzana circa 3 minuti per lato. Devono risultare abbastanza morbide, così da poterle ripiegare attorno alla farcitura con facilità. Mettile da parte e falle raffreddare su un piatto.
    • 2) Prepara la crema. Lava accuratamente le patate, mettile in un tegame, copri con l'acqua e lessale per 40 minuti. Scolale e sbucciale ancora a calde. Riducile poi in purè con lo schiacciapatate, facendolo cadere direttamente in una ciotola. Lava il cipollotto, privalo delle radichette e della parte verde e tritalo finemente. Mescolala bene il purè con il cipollotto tritato, un pizzico di sale, qualche goccia di tabasco, 2 cucchiai di olio extravergine e il succo del lime filtrato.
    • 3 Completa gli involtini. Lava i pomodori, asciugali, privali dei semi e tagliali a dadini piccoli. Sgocciola il tonno e sminuzzalo. Trita la cipolla e le olive, spremi il lime, sforbicia l'erba cipollina e mescola tutto con 2 cucchiai di olio, sale e pepe. Stendi le fette di melanzana sul piano di lavoro rivestito con la carta da forno, versa 2 cucchiai di crema di patate su ogni fetta, copri con 2 cucchiai di salsa e piega le melanzane a portafoglio.
    • 4) Servi gli involtini di melanzane. Decora i portafogli di melanzane al tonno a piacere con qualche filo di erba cipollina.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata