Polpettine alle castagne

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpettine alle castagne


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara il composto. Priva il pane della crosta e immergi la mollica nel latte per 5 minuti, per ammorbidirla. Elimina le radichette, le guaine esterne e 2/3 della parte verde del porro, tritalo e fallo rosolare in una padella antiaderente con un filo d'olio. Cuoci le castagne, schiacciane 2/3 con una forchetta e trasferiscile in una ciotola grande. Unisci la carne macinata, la mollica di pane strizzata e sbriciolata, l'uovo, il parmigiano reggiano, il prezzemolo tritato e il porro soffritto. Aggiungi un pizzico di sale e una macinata di pepe e mescola accuratamente fino a ottenere un composto omogeneo.

    2) Fai le polpettine. Preleva una porzione di impasto con un porzionatore per il gelato o, in mancanza, con un cucchiaio; arrotolala tra le mani formando una pallina grossa come una noce. Appiattiscila leggermente e poi passala nella farina. Procedi allo stesso modo fino a esaurire il composto.

    3) Cuoci e servi. Trasferisci le polpettine nella stessa padella in cui hai soffritto i porri, insieme alle castagne intere rimaste e cuocile 10 minuti per lato a fuoco medio-basso. Completa, se ti piace, con una macinata di pepe e servi le polpettine calde con le castagne.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata