Polpette di lonza e mela

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette di lonza e mela


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    IL GIORNO PRIMA
    1) Prepara il composto. Lava la mela , asciugala, sbucciala e privala del torsolo con un coltello. Taglia la polpa a dadini piccolissimi e mescolali nella ciotola con 400 g di polpa di lonza di maiale macinata. Bagna 100 g di pancarré senza crosta nel latte (o in brodo vegetale), strizzalo e amalgamalo alla carne e ai dadini di mela, unendo anche l'uovo. Regola di sale e pepe e mescola bene con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Copri la ciotola con pellicola e mettila in frigorifero fino al giorno dopo. Se preferisci polpette più saporite, aggiungi al composto 1/2 cipolla tritata.

    30 MINUTI PRIMA DI SERVIRE
    2) Fai le polpette. Metti 3-4 cucchiai di farina in un largo piatto piano o in un vassoio. Preleva il composto dalla ciotola a cucchiaiate e forma delle polpette della grandezza di una prugna. Passa le polpette nella farina, facendole rotolare nel piatto o nel vassoio e poi scuotile delicatamente, per eliminare la farina in eccesso.

    3) Completa e servi. Scalda abbondante olio di semi di arachidi nella padella antiaderente e friggi le polpette, poche alla volta, per 4-5 minuti, girandole delicatamente a metà cottura con una spatolina o una paletta.

    4) Quando le polpette saranno ben dorate, sgocciolale con un mestolo forato, disponile su più fogli di carta assorbente da cucina e servile accompagnandole, a piacere, con fettine di mela, come guarnizione.


    Uno sfizioso secondo piatto, molto particolare, che unisce il gusto dolce e acidulo della frutta con quello della carne, crendo delle polpette di lonza e mela davvero irresistibili. La preparazione è semplice e in soli 30 minuti riuscirai a portare in tavola un piatto goloso che piacerà a tutti.                      Inoltre puoi sceglire tra 2 qualità diverse di mele, la Granny Smith più acidula o la renetta più dolce, in base alle tue preferenze. Se ami i sapori più decisi puoi sostituire la carne con la polpa di agnello, aromatizzando con le foglioline di menta.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata