Pollo alla diavola profumato alle erbe

4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pollo alla diavola profumato alle erbe


    invia tramite email stampa la lista

    Il pollo alla diavola è un piatto tipico della cucina italiana, perfetto per ogni occasione, risulta gradito veramente a tutti. Non è piccante, quindi va bene anche per i bambini, volendo potete eliminare il pepe. Quello che conferisce il tocco di qualità ed è irrinunciabile, è il mix di erbe provenzali: il profumo di questo pollo sarà assolutamente inebriante!

    • 1 Preparate la marinata. Spellate 5-6 spicchi d'aglio e schiacciateli. Mescolateli in una ciotola con 1 cucchiaio colmo di erbe di Provenza secche, 2 cucchiai di olio, una generosa macinata di pepe, il succo di 1 limone e il limone rimasto lavato, asciugato e tagliato a fette. 
    • 2 Unite il pollo. Lavate e asciugate pollo da circa 1,2 kg pulito, apritelo lungo il petto con un coltello a lama grossa e molto affilata, poi praticate tante incisioni parallele nella carne delle cosce. Immergetelo nella marinata, massaggiatelo per qualche istante e lasciatelo insaporire per almeno 3-4 ore in frigo. 
    • 3 Cuocete. Prelevate il pollo dalla marinata, asciugatelo, massaggiatelo con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale e trasferitelo sulla griglia del barbecue posta lontano dalle braci, con la parte della pelle rivolta verso in basso. Copritelo con un coperchio e cuocete per 55 minuti. 
    • 4 Completate. Togliete il coperchio, girate il pollo e abbassate la griglia. Proseguite a cottura per altri 25 minuti circa, spennellando di tanto in tanto il pollo con un 1 rametto di rosmarino intinto nell'olio.
    • 5 Servite. Toglietelo dalla griglia quando la pelle sarà croccante, dorata e avrà perso gran parte del suo grasso e servitelo su un piatto da portata.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata