• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polenta alla boscaiola

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 di farina precotta per polenta,
    1 scatola di fagioli borlotti,
    300 g di funghi porcini surgelati,
    200 g di champignon,
    3 scalogni,
    4 foglie di salvia,
    400 g di polpa di pomodoro a pezzettoni,
    2 spicchi di aglio,
    1 ciuffo di prezzemolo,
    50 g di burro,
    sale,
    pepe.

    1) Fate scongelare i porcini quanto basta per poterli tagliare; mondate gli altri funghi e riduceteli a tocchetti. Fate dorare in una
    padella gli spicchi di aglio con 30 g di burro, poi buttatevi tutti i funghi e fateli saltare a fuoco vivo per alcuni minuti. Unite la
    polpa di pomodoro, salate, pepate, abbassate il fuoco e cuocete per 30 minuti, aggiungendo, se occorre, un po' di acqua calda.
    2) Mondate e tritate gli scalogni, metteteli in una padella con il burro rimasto e fateli appassire dolcemente, spruzzandoli con un
    poco di acqua calda per evitare che friggano. Unite la salvia tritata e i fagioli sgocciolati dal liquido di conservazione,
    mescolate, salate, pepate e cuocete per 5 minuti.
    3) Fate bollire 1 litro di acqua in una casseruola di acciaio, salatela e versatevi a pioggia la farina, mescolando. Fate cuocere per
    8-10 minuti, senza smettere di mescolare, poi aggiungete i fagioli e amalgamate con cura.
    4) Rovesciate la polenta in una teglia rettangolare dai bordi alti 3 cm e stendetela con il dorso di un cucchiaio in uno strato
    uniforme. Lasciate raffreddare.
    5) Unite all'umido di funghi il prezzemolo tritato. Tagliate la polenta a quadrotti e metteteli in una teglia, copritela con un foglio
    di alluminio e infornatela a 180° per 5-6 minuti. Servite con i funghi e il loro sugo.

    Riproduzione riservata