Idee in cucina

Pizzette bianche al prosciutto

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizzette bianche al prosciutto


    invia tramite email stampa la lista
    Pizzette bianche al prosciutto
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Setacciate 300 g di farina in una ciotola, unitevi 3.5 g di lievito di birra liofilizzato, un pizzico di sale e 1 cucchiaino scarso di zucchero; mescolate, aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e 1 dl circa di acqua tiepida e lavorate gli ingredienti finché la pasta non si attaccherà più alle mani e sarà omogenea.

    2) Trasferite l'impasto delle pizzette sulla spianatoia infarinata e lavoratelo energicamente per una decina di minuti; quindi formate una palla, incidetela a croce con un coltello ben affilato, mettetela nella terrina, copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare per 1 ora in luogo tiepido e al riparo da correnti d'aria.

    3) Dividete la pasta in 12 pagnottelle poi, con un matterello infarinato, stendete ognuna in un disco sottilissimo; sistemate le pizzette bianche su una placca foderata con carta da forno unta di olio, irroratele con un filo d'olio evo e cuocetele in forno a 230° C per 4-5 minuti. Distribuitevi sopra 400 g di mozzarella tagliata a fettine sottili, salate, pepate e continuate la cottura per altri 4-5 minuti circa, per far fondere bene il formaggio.

    4) Appoggiate 4 pizzette su 4 piatti, distribuitevi sopra un poco di prosciutto crudo e un poco di spinacini novelli crudi lavati e asciugati, ricopriteli con un'altra pizzetta e ancora un poco di prosciutto e spinacini, terminate con le restanti pizzette, qualche fogliolina di spinacio e una macinata di pepe. Servitele subito le pizzette bianche al prosciutto caldissime.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata