Pizzaiola con melanzane e scamorza

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizzaiola con melanzane e scamorza


    invia tramite email stampa la lista

    1) Pulisci la melanzana. Lava la melanzana, privala del picciolo, asciugala e tagliala a fette di 1/2 centimetri di spessore (puoi anche usare l'affettatrice, se la possiedi). Scalda abbondante olio di semi nella padella e friggi le melanzane, poche alla volta, su entrambi i lati. Sgocciolale su carta da cucina e salale. Tienile in caldo. Taglia la scamorza a fette molto sottili. Spella l'aglio.

    2) Cuoci le scaloppine. Pratica taglietti ai bordi delle fette di carne con le forbici, perché non si arriccino in cottura. Scalda 2 cucchiai di olio d'oliva in un'altra padella e rosola velocemente la carne; tienila poi al caldo. Versa la passata nella padella con l'aglio a fettine. Cuoci la salsa per 10 minuti. Unisci la carne, metà origano, sale, pepe e cuoci per 2-3 minuti. Gira le fettine con la pinza.

    3) Completa e servi. Appoggia su ciascuna 1 fettina di melanzana fritta e poi 1 di scamorza. Cuoci la carne ancora un paio di minuti, con il coperchio, finché il formaggio si scioglierà. Spolverizza il tutto con l'origano rimasto e disponi le scaloppine in un piatto da portata. Guarniscile con le foglie di basilico e le fettine di melanzana fritta rimaste. Servi immediatamente.

    Pizzaiola con melanzane e scamorza

    Questo piatto di secondo è a base di scaloppine di carne e melanzane, accompagnate da fettine saporite di scamorza e insaporite con foglie di basilico. La ricetta è veloce e alla portata di tutti.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata