• Procedura
    2 ore
  • Cottura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pie di pollo, pinoli e funghi porcini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 rotoli di pasta brisée fresca
    600 g di petto di pollo a fette
    uno spicchio d'aglio
    200 g di fontina
    300 g di porcini freschi o surgelati
    50 g di pinoli
    burro
    8 dl di besciamella pronta
    40 g di parmigiano reggiano grattugiato
    un mazzetto di prezzemolo
    un tuorlo
    olio
    sale, pepe




    1) Rosolate le fettine di pollo in un tegame con lo spicchio di aglio, un filo di olio, sale e pepe; poi toglietele dal
    tegame e tagliatele a dadini. Mettete i pinoli nel recipiente e fateli tostare, quindi unite i funghi puliti e tritati
    grossolanamente, salateli, pepateli e lasciateli appassire a fuoco vivace.
    2) Raccogliete il pollo a dadini in una ciotola con i funghi; unite la besciamella, il parmigiano, una manciatina di
    prezzemolo tritato e la fontina, anch'essa a dadini. Mescolate tutto delicatamente, in modo da ottenere un composto il
    più possibile omogeneo.
    3) Imburrate uno stampo di 26 cm circa, foderatelo con la carta da forno (il burro serve a non farla scivolare) e poi
    rivestitelo con un rotolo di pasta srotolato; riempitelo con il composto e coprite con il secondo rotolo di pasta.
    Eliminate la pasta in eccesso, usatela per decorare la superficie e sigillate i bordi; spennellate con il tuorlo
    sbattuto e infornate a 160° per un'ora.
    Riproduzione riservata