Pesche grigliate con mascarpone al limone

4/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pesche grigliate con mascarpone al limone


    invia tramite email stampa la lista

    Sapevate che anche la frutta si può grigliare ed è perfetta presentata come dessert? Ecco infatti un dolce goloso e semplicissimo per chiudere il pranzo in dolcezza: pesche grigliate con mascarpone al limone, un dessert perfetto per terminare un pasto, che sia a base di pesce o di carne, facile da preparare e sfizioso!

    • 1 Preparate le pesche. Lavate pesche gialle sode meglio se spaccatelle (con il nocciolo che si stacca facilmente), asciugatele e tagliatele a metà in senso verticale e apritele esercitando una leggera torsione intorno al nocciolo. Togliete il nocciolo con un cucchiaino. 
    • 2 Fate la crema. Lavate e asciugate limone non trattato, grattugiate la scorza, mettetela in una ciotola con 4 cucchiai di mascarpone e 1 cucchiaio di zucchero. Lavorate gli ingredienti, fino a ottenere una crema omogenea e trasferitela in frigorifero. 
    • 3 Cuocete le pesche. Cospargete leggermente la parte tagliata delle pesche con 2 cucchiai di zucchero rimasto e cuocetele sulla griglia ben calda, circa un minuto per lato, iniziando dal lato della pelle.
    • 4 Completate. Trasferite le pesche in piattini individuali, spruzzatele con 1 cucchiaio di vin Santo.
    • 5 Servite. Disponete al centro di ogni metà un cucchiaino di mascarpone ben freddo e servite.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata