Pesche allo champagne

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pesche allo champagne


    invia tramite email stampa la lista

    8 pesche mature
    una bottiglia di champagne o di spumante secco
    una stecca di vaniglia
    150 g di zucchero al velo
    300 g di zucchero semolato
    300 g di fragole
    3 di dl panna fresca
    2 rametti di menta.

    COME SI PREPARA
    Scottate e pelate le pesche, disponetele in un solo strato in una casseruola. In un' altra casseruola versate lo zucchero semo- lato e 2 di e mezzo di acqua; portate a ebollizione e cuocete finché il liquido non diventerà sciropposo (2 o 3 minuti). Versate sulle pesche lo sciroppo e lo champagne, unite la stecca di vaniglia e fate bollire a fuoco basso per 5-10 minuti (a seconda dello stato di maturazione della frutta). La- sciate raffreddare e tenete al fresco, ma non in frigorifero. Mondate e lavate le fragole, asciugatele e frullatele con lo zucchero al velo. Iniziate a montare la panna, ben fred- da; quando sarà ancora leggermente fluida unitela delicatamente al purè di fragole. Scolate le pesche dal loro sciroppo, dispo- netele in un piatto da portata col fondo coperto di salsa di fragole, guarnite ogni pesca con una foglia di menta e servite la salsa di fragole rimasta e lo sciroppo allo champagne (senza la stecca di vaniglia) in due salsiere diverse

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata