• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pesca Melba all’amaretto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 pesche
    400 g di gelato fiordilatte
    125 g di lamponi
    4 amaretti secchi
    1 limone
    liquore all'amaretto
    1 dl di panna fresca
    50 g di zucchero


    1 Prepara le pesche. Taglia le pesche a metà, elimina i noccioli, sbucciale e tagliale a spicchietti. Disponile in un pentolino con 2 cucchiai di liquore all'amaretto e 20 g di zucchero. Cuocile per 4-5 minuti a fuoco medio, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Traferiscile in una ciotola e lasciale raffreddare.
    2 Fai la salsina. Disponi i lamponi nel padellino antiaderente, aggiungi 1 cucchiaio di succo di limone e 10 g di zucchero. Cuoci a fuoco basso, finché i lamponi saranno leggermente cotti e il fondo di cottura sciropposo. Fai ben raffreddare la salsina e frullala. Sbriciola gli amaretti con il batticarne e con la frusta elettrica monta la panna ben fredda con 10 g di zucchero.
    3 Completa e servi. Versa 1 cucchiaio di salsina ai lamponi in ciascun bicchiere. Suddividi i 2/3 degli spicchietti di pesca sopra la salsina e coprili con il gelato fiordilatte. Distribuisci la salsina rimasta sul gelato; quindi disponi le pesche rimaste. Guarnisci con un ciuffo di panna montata e spolverizza con gli amaretti sbriciolati. Decora la pesca Melba, a piacere, con foglioline di menta e servi.
    Riproduzione riservata