• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pere speziate per l’arrosto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 pere Spadona (o pere da cuocere come quelle "dalla coda torta" o le Martin Sec)
    3 scalogni
    2 spicchi di aglio
    2 cucchiaini di coriandolo in polvere
    2 cucchiai di semi di finocchio macinati
    2 peperoncini piccanti secchi
    gr. 100 di ciliegie candite
    dl. 2 di aceto di vino bianco
    un decilitro di acqua
    un cucchiaio di senape di Digione
    un decilitro di sherry
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe macinato al momento

    COME SI PREPARA
    Sbucciate gli scalogni, tritateli e soffriggeteli in una casseruola con 3
    cucchiai di olio, l'aglio schiacciato e le spezie (coriandolo, finocchio e peperoncino). Dopo 3 minuti, innaffiate con
    lo sherry e lasciatelo evaporare quasi completamente. Unite le pere sbucciate e tagliate a spicchi, l'aceto, l'acqua,
    la senape e le ciliegie candite divise a metà. Portate a ebollizione, poi lasciate sobbollire per 20-25 minuti
    mescolando ogni tanto. Quando le pere sono tenere, spegnete il fuoco, salate, pepate e lasciate raffreddare. Conservate
    la mostarda per qualche giorno in frigorifero. Servitela con un arrosto di agnello, vitello o maiale, oppure con carni
    alla griglia.
    Riproduzione riservata