Peperonata con pangrattato

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

2 peperoni rossi -
2 peperoni gialli -
una grossa cipolla bionda -
500 g di pomodori pizzutelli -
40 g di pangrattato -
20 g di pecorino romano grattugiato -
un mazzetto di basilico -
olio extravergine d'oliva -
sale


1) Lavate i peperoni, asciugateli, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliateli a losanghe.Sbucciate la cipolla e affettatela non troppo fine. Lavate i pomodori e tagliateli a pezzettoni.
2) Raccogliete le verdure preparate in una ciotola, conditele con 4-5 cucchiai di olio e una presa di sale, mescolatele, trasferitele in una padella antiaderente, coprite e cuocetele per circa 35 minuti. Fate evaporare l'eventuale acqua di vegetazione
rimasta, regolate di sale e lasciate intiepidire.
3) Tosate il pangrattato in una padella con 3 cucchiai di olio finché diventa leggermente dorato e cospargetelo sulla peperonata. Unite il pecorino e una decina di foglioline di basilico,mescolate e servite a piacere caldo o freddo.

di SALE&PEPE Riproduzione riservata