Patate ripiene al bacon

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Patate ripiene al bacon

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate e asciugate 8 patate gialle medio piccole (la varietà più adatta è la Bologna Dop), versate uno strato di sale grosso in una teglia da forno rivestita con carta da forno, affondatevi leggermente le patate cona ncora la buccia e cuocetele in forno già caldo a 200° C per circa 35 minuti, o finché risulteranno morbide.

    2) Pelate le patate, foratele al centro, aiutandovi con uno scavino oppure un cavatorsoli e riunite la polpa estratta in una ciotola. Schiacciatela, con una forchetta, unite 100 g di robiola, 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato, una macinata di pepe nero e una presa di sale. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

    3) Trasferite il composto in una tasca da pasticcere e farcite le patate scavate. Avvolgete ciascuna patata in 2 fette di bacon, legatele e disponetele su una teglia rivestita con carta da forno bagnata e strizzata.

    4) Passate le patate ripiene a bacon in forno già caldo a 220° C per circa 15 minuti, finché la "pancetta" risulterà dorata e croccante. Servite in tavola ben calde.

    Riproduzione riservata