Pasticcio arlecchino

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

3 uova
una carota
una costola di sedano
un mazzetto di rucola
3 pomodori pelati
una zucchina
mezza cipolla
una falda di peperone verde
un wurstel grosso
50 g di burro
40 g di farina
3 dl di latte
la scorza di mezzo limone
50 g di grana
pane grattato
sale

1 Imburrate e cospargete di pane grattato uno stampo a cassetta. Sciogliete 40 g di burro in una casseruola, unite la farina, mescolate, poi diluite lentamente con il latte. Portate a ebollizione la besciamella, poi abbassate il fuoco e cuocetela per 10 minuti, mescolando. Salate e incorporate alla salsa il formaggio e la scorza di limone grattugiati.
2 Mondate, lavate e affettate finemente la rucola. Pulite, lavate e tagliate a dadini anche tutte le altre verdure tranne i pelati; lessatele per 10 minuti in acqua salata, scolatele e lasciatele asciugare bene.
3 Togliete la pelle al wurstel e tagliatelo a dadi. Incorporate le uova, uno per volta, alla besciamella, poi unite alla salsa anche la rucola, le verdure, i pelati e il wurstel. Versate il tutto nello stampo e cuocete in forno caldo a 200° per un'ora. Servite caldo o freddo, a fette.

di PIATTI DI FESTA Riproduzione riservata