Pasta fredda con astice e verdure crude

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta fredda con astice e verdure crude


    invia tramite email stampa la lista

    La pasta all'astice rappresenta un primo piatto di mare elegante, ideale per le grandi occasioni e molto gustoso, perfetto per celebrare avvenimenti importanti oppure da presentare agli ospiti durante le feste. Non si tratta delle solite linguine all'astice: è una pasta fredda con astice e verdure crude, che crea una perfetta armonia di sapori.

    • 1 Preparate la melanzana. Lavate 1 melanzana e tagliatela a lamelle sottili; cuocetele 1 minuto per parte in una padella antiaderente unta di olio. Trasferitele in un piatto e conditele con un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio e qualche goccia di succo di limone
    • 2 Tagliate le altre verdure. Lavate 1 peperone a falde, eliminando semi e filamenti e riducetelo a striscioline. Lavate 6 pomodorini e tagliate la polpa a dadini. Riunite le verdure in una ciotola e aggiungete le melanzane condite e 4 zucchine tagliate a rondelle. 
    • 3 Lessate l'astice. Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, immergete 3 astici e cuoceteli per 10 minuti. Sgocciolateli (tenendo da parte l'acqua), fateli raffreddare, tagliateli a metà nel senso della lunghezza e staccate le code e le chele
    • 4 Condite. Tagliate la polpa dell'astice a tocchetti (anche quella nelle chele prima rotte con un batticarne) e unitela alle verdure. Prelevate la polpa dalle teste e conditela con 4 cucchiai di olio1 cucchiaio di origano, il succo del limone rimasto, sale e pepe.
    • 5 Completate. Cuocete la pasta nell'acqua di cottura degli astici, scolatela, conditela con la salsina e mescolatela con l'astice e le verdure.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata